Castelli della Loira

stampa

Itinerario lungo la Loira alla scoperta di favolosi castelli
e di una natura stupenda ed incontaminata.

 

Itinerario 4 GIORNI in pullman

1° giorno
Nella prima mattinata ritrovo presso la sede della scuola e partenza con pullman G.T. per Tours, con soste lungo il percorso. All'arrivo sistemazione in albergo. Tempo disponibile per una breve visita al centro storico della città: la Cattedrale di St. Gatien e la Città Vecchia, un quartiere di tortuose vie, assai pittoresco per le antiche case che vi si incontrano. Cena e pernottamento in albergo.

2° giorno
Prima colazione. Intera giornata di escursione in pullman ai castelli: si potrà iniziare con Blois, forse il più famoso fra i castelli della Loira, costituito da un insieme di edifici di varie epoche e che fu per tutto il Rinascimento la residenza preferita dai sovrani di Francia. Proseguimento dell'escursione con il fastoso castello di Chambord, un grandioso edificio largamente influenzato, specie nelle parti decorative, dal gusto italiano. Sorge al centro di un grande parco, un tempo campo di caccia reale nel quale vivono tuttora in libertà cervi, cinghiali e cerbiatti; all'interno, un mirabile scalone circolare a doppio senso rotatorio conduce agli appartamenti di Francesco I e Luigi XIV, ornati da arazzi e quadri; quindi al Museo della caccia ed infine alla grande terrazza sulla quale incombe la fitta selva delle fiabesche sovrastrutture terminali. Al termine delle visite rientro in albergo. Cena e pernottamento.

3° giorno
Prima colazione in albergo. Proseguimento escursione in pullman per l'intera giornata. Ad Amboise, cittadina legata alle memorie di Leonardo da Vinci che qui vi morì nel 1519; il Castello, che sorge sopra uno sperone roccioso dominante la Loira, comprende la Cappella di St. Hubert, gioiello dell'architettura gotico-fiammeggiante dall'interno riccamente ornato ed il Logis du Roi, con la notevole Sala delle Guardie e la Sala degli Stati (arazzi fiamminghi del XVI secolo). Proseguimento per il Castello di Chenonceaux, uno dei primi del Rinascimento. Dello storico edificio, circondato da un ampio parco, si potranno visitare al pianterreno: la Cappella, la Sala di Diana di Poitiers ed il gabinetto verde di Caterina de' Medici ed al primo piano: il vestibolo, la Camera delle cinque regine e quella di Caterina de' Medici. Al termine dell'escursione rientro in albergo. Cena e pernottamento.

4° giorno
Prima colazione in albergo. Carico bagagli e partenza in pullman per il ritorno in Italia. Intera giornata di viaggio con sosta intermedia a Bourges per una breve visita alla famosa Cattedrale di St. Etienne, una delle più belle creazioni del gotico francese: di grande pregio la facciata, impressionante per dimensioni, sulla quale si aprono cinque portali caratterizzati da una ricchissima decorazione di statue e rilievi; particolarmente preziose e suggestive le vetrate che ornano le finestre e che costituiscono uno dei più ricchi complessi nel loro genere. Al termine della visita proseguimento del viaggio ed arrivo in serata, presso la sede della scuola.


Quota individuale 2016/2017 da Milano: € 262,00
(minimo 45 partecipanti paganti)

Supplemento alta stagione

• 1 marzo/31 maggio: € 6,00

La quota comprende
• viaggio, trasferimenti locali ed escursioni con pullman G.T. (2 autisti) secondo programma; pedaggi autostradali, IVA e spese autisti incluse.
• sistemazione in albergo categoria 2 stelle a Tours (o dintorni, secondo disponibilità); camere 3/4 letti, tutte con servizi privati.
• 3 mezze pensioni
• 3 gratuità
• assicurazione

Supplementi facoltativi (a persona)
• servizio di guida locale a Tours (2 ore): € 4,00
• servizio di guida locale ai Castelli della Loira (4 ore): € 6,00
• servizio di guida locale ai Castelli della Loira (8 ore): € 9,50