La Grecia classica

stampa

Il grande mito dell'antichità classica rivissuto sui luoghi stessi,
oggi diventati veri santuari archeologici.
Dall'Acropoli a Delfi,
da Epidauro a Micene, la leggenda rivive
nelle pietre e si fa Storia.



Itinerario 4 GIORNI in aereo

1° giorno
Ritrovo all'aeroporto di Milano e partenza con volo di linea per Atene. All'arrivo incontro con l'assistente locale e carico bagagli sul pullman. Trasferimento ad Atene e sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° giorno
Intera giornata di escursione con pullman e guida in Argolide.
Sosta ad Epidauro, ove sorge un vasto complesso archeologico che comprende il celebre Teatro, dalla eccellente acustica, perfettamente inserito nel paesaggio e fra i meglio conservati della Grecia. Proseguimento quindi per Micene, centro politico ed artistico di primaria importanza fin dall'età omerica; vi sorge il Tesoro di Atreo, autentico capolavoro architettonico datato alla seconda metà del XIV sec. a.C.; la Tomba di Clitemnestra e l'Acropoli racchiusa da mura ciclopiche alla quale si accede attraverso la porta dei Leoni che conduce alle Tombe Reali. Infine Nauplia, deliziosa cittadina d'impronta veneziana che conserva tracce della dominazione turca ed architetture neoclassiche; fra i suoi principali punti di interesse: la pittoresca Città Vecchia, la chiesa di Agios Spyridon e la collina delle Palamidi, dominata dalla Fortezza Veneziana. Rientro ad Atene nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

3° giorno
Prima colazione. Intera giornata di escursione con pullman e guida a Delphi, piccolo centro ai piedi del Monte Parnaso, presso cui sorgeva il Santuario Nazionale greco e che oggi costituisce una delle più suggestive zone archeologiche del Paese. Se assai remoto è l'insediamento umano nella zona di Delphi, altrettanto antica è la frequentazione del Santuario, in età micenea consacrato alla dea Gea (Terra), simbolo dell'abbondanza di acque nel luogo. Delphi divenne e rimase celebre per la presenza dell'Oracolo. Apollo parlava attraverso la Pizia che, dopo essersi purificata con l'acqua della fonte Castalia ed aver bruciato nel tempio foglie di lauro e farina d'orzo, cadeva in una sorta di trance, nel corso della quale la divinità la ispirava. L'attuale Tempio di Apollo risale al IV secolo a.C. Al termine delle visite rientro in pullman ad Atene. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno
Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alle visite di Atene, con pullman e guida: l'Acropoli, vera fortezza naturale, costituita dalla sommità tabulare di una collina; su questa superficie gli antichi artisti greci eressero un complesso di edifici senza uguali al mondo che rappresentano la maggiore testimonianza storica della loro civiltà; vi si ergono i Propilei, ingresso monumentale al sacro recinto, il Tempio di Athena Nike, sull'estremo sperone occidentale del rilievo ed il celebre Partenone, solenne e maestoso nel punto più centrale ed alto dell'Acropoli. Infine il Museo Archeologico Nazionale, una delle più note ed importanti collezioni di arte antica al mondo, allestito in un grande complesso che raccoglie innumerevoli e straordinarie opere provenienti dai grandi siti archeologici del Paese. Trasferimento quindi in aeroporto e partenza con volo di linea per l'Italia.



Quota individuale 2016/2017 da Milano: € 320,00
(prezzo indicativo con volo di linea Aegean)
(minimo 30 partecipanti paganti)


Supplemento alta stagione

• 1/31 marzo: € 11,00
• 1 aprile/31 maggio: € 16,00

La quota comprende
• viaggio aereo MIL/ATH/MIL con voli di linea in classe economica (tasse aeroportuali escluse, € 70,00 all'8 agosto 2016)
• sistemazione in alberghi di categoria 3 stelle
• trasferimenti aeroportuali in Grecia compreso carico/scarico bagagli e assistenza del nostro corrispondente locale
• 3 mezze pensioni 
• pullman GT per tutte le visite ed escursioni come da programma
• guida qualificata in italiano per tutte le visite
• 2 gratuità 
• assicurazione